Loading

La chiesa di San Maurizio: una storia di affreschi, torri e monasteri.

Visita guidata e laboratorio artistico

Una nuova formula dedicata a bambini, ragazzi e famiglie. Un percorso di visita per conoscere l’arte e la storia di Milano unita ad un laboratorio dove, ispirati da quanto abbiamo appena visto, potremo metterci alla prova e divertirci con tecniche creative antiche e moderne.

Perchè la cultura è apprendimento, ma anche capacità di mettere in campo se stessi in prima persona, con coraggio e divertimento!

La Chiesa di S. Maurizio

Ma quanto belli sono, gli affreschi in San Maurizio? La Chiesa è uno straordinario esempio, arrivato a noi pressoché completo, di architettura e decorazione cinquecentesca milanese; benché il complesso conventuale non sia interamente conservato in tutte le sue componenti, rimangono integri e bellissimi gli apparati decorativi interni e la facciata dello stesso periodo.

Esempio raro per la unitarietà di stile dell’edificio, grazie alle finanze lasciate dalla famiglia Bentivoglio e da Ippolita Sforza, le cui figlie entreranno in convento e la maggiore, Alessandra, sarà per più anni badessa. Molte altre famiglie nobili scelgono per le figlie il Monastero Maggiore del quale faceva parte la chiesa, portando la loro dote al monastero, dando splendore e vita a questo splendido luogo nel cuore di Milano. Questo ha permesso di rendere la decorazione della chiesa completa e finita in un arco di tempo piuttosto breve, lasciando una testimonianza storico artistica unica.

La chiesa di S. Maurizio, che è inclusa nel complesso dell’ex Monastero Maggiore di Milano, nella configurazione attuale, fu costruita a partire dal 1503: ha affreschi incantevoli che rivestono tutte le pareti e le volte.

La maggior parte degli affreschi sono stati eseguiti dalla famiglia Luini. Dolcissimi i visi delle sante e dei piccoli angioletti, affascinanti gli abiti.

Non solo gli affreschi sono una grande testimonianza storico e artistica, ma nella chiesa sono conservati anche un bellissimo coro ligneo del primo cinquecento e ugualmente un organo originale sempre dello stesso periodo. Il complesso è stato oggetto negli ultimi trenta anni di una campagna integrale di restauro, ed è quindi  oggi possibile ammirarlo in tutto il suo splendore.

L’area del monastero sorgeva sull’area dell’antico circo romano: esistono ancora oggi e sono accessibili dai cortili del museo archeologico, la torre quadrata che era partenza dei parteciapnti alle gare e la torre poligonale delle mura romane. Le strutture dell’antico circo romano vennero utilizzate dal monastero benedettino sin dalla sua fondazione in epoca carolingia (VIII – IX secolo) e successivamente riutilizzate e inglobate nel grande complesso, che era composto da tre chiostri, giardini orti e vigneti, da cui si pensa abbia preso nome la limitrofa via Vigna.

Vi aspettiamo per raccontarvi di più di questo magnifico luogo.

La visita guidata sarà condotta dalla guida Grazia Guarnieri.

Il laboratorio di affresco

Dopo avere visitato la chiesa, si raggiungerà a piedi la sede della nostra associazione, Cuoremilano, situata a circa 300 metri, dove si svolgerà il laboratorio, in caso di maltempo  e nella stagione invernale. Se invece il clima lo permette, il laboratorio si svolgerà all’aperto, nei vicini giardini Aristide Calderini, di fronte alla sede di Cuoremilano.

Nelle attività del laboratorio, ci metteremo alla prova con la tecnica pittorica dell’affresco. Mediante intonachino a calce steso su una tavoletta, stenderemo i pigmenti in polvere sciolti in acqua, sullo strato ancora bagnato e umido. Durante il laboratorio sarà spiegata nei particolari questa tecnica e racconteremo dei maestri che l’hanno utilizzata.

Il lavoro realizzato verrà portato a casa dai partecipanti.

Il tutor del laboratorio sarà Antonella Avanzini, architetto e restauratrice.

Prenotazioni

Abbiamo pensato a due opzioni differenti:

  • la visita guidata e il laboratorio in gruppo, per bambini e ragazzi
  • la visita guidata e il laboratorio per famiglie, da 2 a massimo 5/6 partecipanti

Puoi prenotare e acquistare direttamente il pacchetto visita+laboratorio in gruppo per bambini a questo link.

Puoi prenotare e acquistare direttamente il pacchetto visita+laboratorio per famiglie a questo link.

Per maggiori informazioni puoi compilare il format sottostante, inviare mail a info@cuoremilano.org o telefonare al numero 336 44 44 48.

Leave a Reply